SviluppatoreL'ultimo padre di Xbox lascia Microsoft 

La diaspora dei creatori di Xbox

Anche Otto Berkes ha lasciato Microsoft in questi giorni, come riporta il Seattle Times, andando a coprire un nuovo ruolo presso un'altra compagnia non ancora nota.

"Nessun rimpianto, ma è tempo di andare per me", ha riferito Berkes sul suo abbandono di Microsoft, "sono molto orgoglioso di quello che sono stato in grado di raggiungere qui". Si tratta dell'ultimo dei 4 creatori dell'originale Xbox a lasciare la casa di Redmond: Ted Hase, Seamus Blackley, Kevin Bachus e Otto Berkes furono infatti a capo del progetto Xbox, spingendo Microsoft ad impegnarsi nell'ambito console per la prima volta ed evidentemente riuscendo nell'intento.

Tra il 2001, anno di uscita della prima scatola nera da gioco di Microsoft e oggi, i 4 responsabili dell'ingresso in campo del produttore americano nell'arena delle console hanno via via lasciato la casa produttrice per altre carriere.

Fonte: Seattle Times

TI POTREBBE INTERESSARE