Software HouseE3 2011 - Il nuovo gioco di West e Zampella è uno sparatutto sci-fi ambizioso 

Un anti-Halo?

Non c'è ancora nulla di concreto da mostrare, ma sappiamo a questo punto che il nuovo progetto della neonata Respawn Entertainment, ovvero il team fondato dagli ex-capi di Infinity Ward West e Zampella, è uno sparatutto ad ambientazione fantascientifica.

L'ha rivelato Frank Gibeau di EA Partners, publisher che curerà la pubblicazione del gioco, che peraltro rientrerà nel sistema di "rotazione" delle produzione studiato per "massimizzare gli investimenti tecnologici". Per il momento Battlefield e Medal of Honor sono i due prodotti principali nell'offerta EA, ma il progetto Respawn andrà a coprire un suo spazio specifico nel prossimo futuro.

Le prospettive non sono da poco: l'idea di Gibeau è schierare il gioco in questione contro a colossi del genere come Halo e Gears of War, vista la comunanza di ambientazione, o almeno la vicinanza di questa. Per il resto, di questo "Halo killer" non c'è ancora traccia concreta.

Fonte: CVG

TI POTREBBE INTERESSARE