Final Fantasy XIII-2Il mondo di Final Fantasy XIII è troppo vasto per un gioco solo 

Per questo è stato fatto il XIII-2

Il producer di Square Enix Yoshinori Kitase ha fatto sapere che la decisione di sviluppare un seguito diretto di Final Fantasy XIII, ovvero il recentemente annunciato XIII-2, è stata praticamente una naturale conseguenza della vastità del mondo creato per il tredicesimo capitolo.

"Dopo aver sviluppato i personaggi e l'universo per il XIII, ci siamo resi conto che i materiali che avevamo erano effettivamente cresciuti troppo per poter essere inseriti tutti in un solo gioco", ha spiegato Kitase a GamingUnion durante l'E3 2011.

A quanto pare, già al lancio di Final Fantasy XIII Square Enix aveva già pianificato il seguito diretto, idea incoraggiata peraltro dal successo internazionale riscosso dal gioco su entrambe le versioni. Dunque, Final Fantasy XIII-2 è atteso per il primo trimestre del prossimo anno, mentre in Giappone arriverà a dicembre.

Fonte: GamingUnion