SEGA elogia il Kinect, ma non trascura PS Vita e Wii U  25

Wii U già supportato in Aliens: Colonial Marines

Mike Hayes, CEO di Sega West, ha affermato che SEGA è impegnata anima e corpo nello sfruttamento del sensore Microsoft e che nei titoli futuri la compagnia implementerà anche la telecamera integrata nel Kinect.
Ma il dirigente ha voluto sottolineare che l'impegno dell'azienda nel campo delle altre nuove piattaforme non è da meno. SEGA infatti, grazie a Virtua Tennis 4, è stata l'unica compagnia third party a mostrare, all'E3, un titolo giocabile per PS Vita.
Inoltre, sempre durante la manifestazione californiana, il publisher avrebbe potuto presentare anche Aliens: Colonial Marines con supporto per il controller Wii U ma ha deciso di aspettare essendo anche in questo caso l'unico ad avere qualcosa di già pronto.

Fonte: GamesIndustry