Obsidian vuole aggiornare Dungeon Siege III su PC  18

Migliorando i controlli della versione PC

La versione PC di Dungeon Siege III si è dimostrata la peggiore di tutte per quel che riguarda i controlli, pessima a tal punto con mouse e tastiera da far preferire a diversi giocatori l'uso di un joypad simil-360.

Il problema principale è la scarsa configurabilità; problema che ha fatto infuriare più di qualcuno e che è stato letto come il segno della scarsa considerazione della versione PC, nonostante le origini della serie.

Subissata dalle critiche dei pcisti, Obsidian, per voce del lead designer Nathaniel Chapman, ha oggi annunciato di stare lavorando a una patch per sistemare la situazione, ammettendo anche che la società avrebbe dovuto dedicare più tempo e attenzione al sistema di controllo su PC.

Chapman ha inoltre fatto intuire l'arrivo dei DLC, parlando di un tutorial più corposo e di alcune varianti uniche per le corazze. Ma questa, come si suol dire, è un'altra storia.

Fonte: Joystiq