Lulzsec si ritira  203

Scaduto il termine dei cinquanta giorni che si erano dati per agire

Appena cinquanta giorni dopo la sua formazione, il notorio gruppo di hacker Lulzsec, autore degli attacchi, tra gli altri, a Bethesda, Nintendo, Codemasters, Epic, Square Enix, Eve Online, Minecraft, League of Legends e The Escapist, ha annunciato il suo ritiro dalle scene mondiali.

Nel comunicato, pubblicato sul suo sito ufficiale, Lulzsec ha dichiarato che continuerà a supportare il movimento Antisec e che tutti i suoi supporter dovrebbero fare lo stesso. Ha anche affermato che il suo scopo come entità è finito e che i suoi membri sperano che le loro gesta abbiano avuto un impatto, anche microscopico, su qualcuno.

L'annuncio del ritiro è stato festeggiato con il rilascio di altri dati rubati, tra i quali 50.000 password prese da forum di videogiochi, 550.000 dati degli utenti della beta di Battlefield Heroes e 200.000 dati dei membri degli hackforum e di AOL.

Fonte: VG247