Capcom non torna indietro sui salvataggi di Resident Evil: The Mercenaries 3D  90

Anche se a molti sembra l'esatto contrario

La notizia che Resident Evil: The Mercenaries 3D per 3DS avrà dei salvataggi non cancellabili è stata accolta molto male dai videogiocatori, che hanno protestato vibratamente sui forum videoludici di tutto il mondo.

Molti hanno ipotizzato che una scelta del genere sia dovuta alla volontà di combattere il mercato dell'usato (chi acquisterebbe un videogioco che non può giocare da zero?), ma Capcom smentisce questa tesi e sottolinea che il gioco avrà un alto fattore di rigiocabilità per migliorare i punteggi nei vari livelli.

Rimane il problema che non sarà possibile riniziare il gioco da zero, feature che di fatto andrà a penalizzare anche quelli che hanno acquistato il gioco originale e che non disdegnerebbero di farci un secondo giro, oltre a tutti quelli che, dopo averlo utilizzato, volessero rivenderlo.

Fonte: CVG