Ninja Gaiden 3Hayashi: Ninja Gaiden 3 non imita nessuno, possibili utilizzi di Wii U 

Niente a che fare con Splinter Cell o Metal Gear Solid

In un'intervista pubblicata da Edge, Yosuke Hayashi del Team Ninja ha ribadito che il protagonista di Ninja Gaiden 3, Ryu, rappresenta un vero "eroe oscuro giapponese".

Il gioco, nonostante possa avere a che fare sotto certi aspetti col genere stealth, nel quale militano titoli come Splinter Cell e Metal Gear Solid, non ha niente a che fare con questi, perché si basa su una struttura e un'ambientazione uniche: "vogliamo che il giocatore senta di essere un ninja, dunque stiamo inserendo vari tipi d'azione che siano in tema con questa idea", ha spiegato Hayashi.

Il capo di Team Ninja ha poi menzionato brevemente Wii U e il fatto di stare studiando al momento delle idee per poter implementare in maniera particolare il controller con touch screen, ma non ha voluto entrare nei dettagli.

Fonte: Edge

TI POTREBBE INTERESSARE