Hideo Kojima tesse le lodi del MotionScan di L.A. Noire  39

La tecnologia in questione cambierà il volto degli adventure, secondo il creatore di Metal Gear Solid

In un'intervista rilasciata a EDGE, Hideo Kojima ha elogiato il MotionScan, la tecnologia utilizzata per L.A. Noire, definendolo un elemento capace di cambiare la direzione dei giochi d'avventura. Ad ogni modo, Kojima non vi farà ricorso per il suo prossimo progetto.

"Mi interessa molto L.A. Noire, e sto aspettando che venga pubblicato in Giappone. Non ho ancora potuto provarlo, ma ho visitato lo studio dove hanno realizzato il facial capture, e si tratta di una tecnologia fantastica. Non è necessariamente ciò che ho in mente per il mio prossimo progetto, ad ogni modo."

Kojima si è quindi spinto oltre, analizzando il MotionScan nel dettaglio: "Questa tecnologia relativa alle espressioni facciali può davvero cambiare il volto di un gioco. Per dirla tutta, credo si tratti di un elemento di grande interesse, in grado di indicare una nuova direzione per il genere degli adventure."

Fonte: EDGE