SviluppatorePer Paradox il supporto fisico è praticamente inutile 

Il famoso publisher vende i propri titoli quasi esclusivamente in formato digitale

Fredrik Wester, CEO di Paradox Interactive, ha dichiarato ai microfoni di PC Gamer che la sua compagnia ormai vende i propri titoli quasi esclusivamente in formato digitale.

"Quest'anno siamo vicini al 90% di vendite in formato digitale. Le vendite dei supporti fisici tramite la distribuzione convenzionale sono diventate quasi un bonus per noi, ora come ora. Non abbiamo più bisogno di rivenditori, e si tratta di una vera e propria liberazione, visto che i negozi fisici non sono mai stati un bene per l'industria. In particolare, non hanno mai saputo promuovere i giochi dal concept nuovo e originale", ha detto Wester.

Infine, ha aggiunto: "La cosa divertente è che non credo di aver mai realizzato che c'erano persone che acquistavano i giochi Paradox presso un rivenditore. Penso anzi di non aver mai conosciuto nessuno che l'abbia fatto, e non mi sorprenderebbe scoprire che si tratta appunto della verità, ovvero che nessuna delle persone che conosco ha mai acquistato un nostro titolo su supporto fisico. Suppongo, però, che questa sensazione sia giustificata dal fatto che solo il 10% delle nostre vendite avviene tramite retailer."

Fonte: GameFront
Per Paradox il supporto fisico è praticamente inutile