Dati di VenditaI tablet cannibalizzano i notebook ma non le console 

Il core gaming è ancora al sicuro dall'iPad

I dati pubblicati da Resolve Market Research indicano che i tablet, capitanati da sua maestà l'iPad, vengono usati per giocare ma non distolgono l'attenzione dei consumatori da console fisse e portatili. Infatti chi ha posseduto un tablet è oggi ancora più propenso ad acquistare console di ogni tipo, smartphone e lettori MP3 di quanto non lo fosse nel 2010. Al contrario notebook e book reader risultano meno appetibili ed è comprensibile visto che molti tablet integrano comodamente tutte le funzioni di questi oggetti multimediali.

Dunque emergono con sempre più chiarezza limiti e potenzialità di questi nuovi oggetti tecnologici che hanno esaltato la dimensione portatile del PC ma non possono certo sostituire postazioni realizzate appositamente per un certo tipo di esperienza. In ogni caso la tecnologia è in continua evoluzione e presto i tablet verranno affiancati da nuove periferiche che potrebbero cambiare le carte in tavola.

Fonte: IndustryGamers
I tablet cannibalizzano i notebook ma non le console

TI POTREBBE INTERESSARE