THQ NordicTHQ: la next-gen sarà fondata più sui servizi che sulla tecnologia 

Il futuro è nei titoli mordi e fuggi

Parlando alla GamesBeat di San Francisco, Brian Farrell, il CEO di THQ, ha discusso della prossima generazione di console, che secondo lui sarà meno incentrata sulla corsa tecnologica e più sui servizi forniti ai videogiocatori, soprattutto grazie alla discesa in campo delle nuove piattaforme di Apple e Google.

Secondo Farrell c'è ancora un futuro per piattaforme come PlayStation Vita o Nintendo 3DS, ma sarà un futuro meno roseo del previsto perché la concorrenza degli altri apparecchi portatili da gioco è incalzante e sta cambiando il modo di intendere i videogiochi.

Farrell: "Il mercato ci sta dicendo che i clienti vogliono esperienze mobile consumabili velocemente, che non devono essere necessariamente profonde."

Ovviamente THQ sarà ancora attiva nel mercato dei titoli tripla A, con prodotti in uscita come Warhammer 40,000: Space Marine e Saint's Row The Third, ma la società sta anche investendo su titolo più piccoli per il mercato mobile, invece che su titoli maggiori per console come PlayStation Vita e Nintendo 3DS.

Fonte: Joystiq

TI POTREBBE INTERESSARE