Secondo Gamestop la next gen di Microsoft e Sony non inizierà prima del 2014  95

E' ancora presto

La dirigenza di GameStop non si aspetta di vedere le prossime console casalinghe di Microsoft e Sony prima del 2014. Un lancio di particolare successo della Wii U potrebbe certo accelerare le cose ma a quanto pare la catena videoludica non crede alle voci che puntano al Natale 2012 per il cambio generazionale di Xbox e PlayStation.

Gli esecutivi della catena hanno inoltre parlato di Kinect e Move affermando che servono più titoli per mantenere alto il tasso di vendite dei due motion controller. E sono state spese anche alcune parole per la PlayStation Vita che dovrebbe ottenere un buon successo grazie al prezzo base di 249 dollari. Una cifra che, secondo GameStop, è alla portata di molti videogiocatori.

Fonte: MCV