Epic: "Bullestorm non ha portato soldi, ma lo rifaremmo"  95

Nessun rimpianto

Mike Capps, presidente di Epic Games, non ha dubbi sul buon lavoro fatto con Bulletstorm, nonostante gli incerti risultati finanziari fatti registrare dallo sparatutto di People Can Fly.

Nonostante le vendite non all'altezza delle aspettative, infatti, "hanno portato sul mercato un prodotto AAA", ha detto deciso Capps, "la prossima cosa che faremo con People Can Fly sarà grande".

Uscito a febbraio 2011, Bulletstorm ha venduto 279.000 copie nel primo mese, peraltro accompagnato da una serie di critiche da parte di Fox News sull'incitamento alla violenza che accompagnerebbe il gioco in questione.

Fonte: Kotaku