Mass Effect 3In Mass Effect 3 più scelte per i giocatori 

BioWare spera così di soddisfare i fan più critici

Una delle critiche più spesso rivolte alla serie Mass Effect è che le scelte permesse al giocatore non hanno influenzato che marginalmente l'evolversi della trama complessiva.

Parlando con Destructoid, il producer di Mass Effect 3, Casey Hudson, ha ripercorso la storia della serie in senso narrativo, dicendo che il primo capitolo è stato quello che ha gettato le basi per i successivi, basi raccolte nel secondo, il più difficile da sviluppare, che doveva seguire gli avvenimenti di Mass Effect 1 e avviare quelli di Mass Effect 3. Insomma, creare una trilogia non ha permesso di deragliamenti di sorta nei primi due capitoli.

Col terzo Mass Effect, BioWare è stata più libera dal punto di vista narrativo e permetterà ai giocatori di sviluppare la trama come vogliono, con decisioni che produrranno conseguenze importanti e con le scelte fatte nei due precedenti episodi, le quali assumeranno finalmente un senso definitivo.

Hudson ha affermato che Mass Effect 3 sarà giocabile in moltissimi modi diversi e che ci saranno più finali a seconda del comportamento del giocatore.

Vi ricordiamo che l'ultima fatica di BioWare è prevista su PC, PlayStation 3 e Xbox 360 per Marzo 2012.

Fonte: VG247
In Mass Effect 3 più scelte per i giocatori