Multiplayer.itNasce il Movimento contro la disinformazione sui videogiochi 

In seguito al clamore e alle reazioni suscitate dal nostro articolo (Link) dedicato allo scandaloso servizio del TG1, in cui i videogiochi sono stati sostanzialmente descritti come il movente della strage di Oslo, è nato, su iniziativa della redazione di Multiplayer.it, il Movimento contro la disinformazione sui videogiochi (Link), un'iniziativa che si propone di diffondere tra i media una maggiore consapevolezza del valore culturale dei videogiochi.

Sarà nostro impegno diffondere e cercare di contrastare la disinformazione sull'argomento, che regna sovrana nei media tradizionali. Per farcela avremo bisogno anche dell'aiuto di voi lettori che ci avete dimostrato l'interesse per l'argomento, rispondendo con calore e intelligenza all'ennesimo attacco insensato al medium videoludico.

Insomma, se vi imbattete in un caso di disinformazione videoludica, non esitate a segnalarcelo. Noi faremo di tutto per tenere alta la guardia. In futuro renderemo note nuove iniziative in merito.

La pagina Facebook del Movimento contro la disinformazione sui videogiochi

Cerchiamo di salvare il nostro medium da mostruosità come questa:

TI POTREBBE INTERESSARE