Driver: San FranciscoDriver: San Francisco su PC richiederà una connessione permanente 

Il ritorno del DRM mannaro

Ubisoft ha parlato su Twitter del DRM di Driver: San Francisco su PC. Sarete felici di sapere (siamo ironici) che per giocare sarà richiesta una connessione a internet permanente, un po' come avveniva con Assassin's Creed 2 e altri giochi tripla A.

Insomma, sembrava che Ubisoft avesse abbandonato questo tipo di protezione e invece eccola qui, probabilmente modificata e perfezionata per combattere meglio la pirateria (si spera almeno che non faccia la figuraccia della vecchia).

Su console il sistema di protezione sarà diverso, visto che Driver: San Francisco sarà il primo gioco a usare "Uplay Passport", il sistema di password che associa i contenuti online al profilo dell'utente.

Fonte: Joystiq

Driver: San Francisco su PC richiederà una connessione permanente

TI POTREBBE INTERESSARE