KinectKinect possiede capacità rivoluzionarie, secondo Kudo Tsunoda 

La periferica per Xbox 360 sarebbe in grado di modificare radicalmente l'interazione fra giocatore e personaggio

In un'intervista pubblicata sull'ultimo numero di Edge, Kudo Tsunoda, creative director di Kinect, ha dichiarato: "Una delle cose che l'industria dei videogame ha sempre cercato di fare è creare una connessione emozionale fra la persona che gioca e il personaggio da essa controllato. Con Kinect, il giocatore può parlare con i personaggi presenti nel gioco, ma la cosa va oltre il semplice riconoscimento vocale: il dispositivo può interpretare le emozioni di chi parla, nonché i suoi gesti, e porre le basi per reazioni differenti a seconda del caso."

"Credo che il lancio di Kinectimals rappresenti un primo passo verso un'interazione inedita fra giocatori e personaggi digitali, che può appunto essere realizzata grazie a Kinect. Questa tecnologia ci permetterà di creare storie e di raccontarle secondo metodiche ancora più vicine al giocatore, utilizzando soluzioni mai viste prima."

Fonte: CVG
Kinect possiede capacità rivoluzionarie, secondo Kudo Tsunoda

TI POTREBBE INTERESSARE