The Witcher 2: Assassins of KingsLa versione Xbox 360 di The Witcher 2 arriverà in lieve ritardo 

CD Projekt ha spostato l'uscita dalla fine del 2011 al primo trimestre del 2012

La versione Xbox 360 dell'acclamato The Witcher 2 non sarà un semplice porting, e i processi di conversione sembrano richiedere più tempo del previsto. Per questo motivo, gli sviluppatori di CD Projekt hanno annunciato di aver modificato la data d'uscita del gioco, spostandola dalla fine del 2011 al primo trimestre del 2012.

Sembra possa aver inciso sulla decisione anche una questione legale fra il team e il publisher Namco Bandai, relativamente alla distribuzione del titolo nei territori dell'Europa dell'Ovest, dell'Asia e del sud e centro America.

"Abbiamo deciso di non tergiversare e di far sapere subito ai nostri fan che l'uscita della versione Xbox 360 di The Witcher 2 è stata spostata al primo trimestre del 2012. Come abbiamo già chiarito in precedenza, il gioco sarà frutto di un'opera di adattamento e non un semplice porting, dunque il tempo extra ci permetterà di ottimizzare il lavoro per renderlo ancora migliore. In prossimità dell'uscita, riveleremo nuovi dettagli. Confido che, nonostante il ritardo, i giocatori rimangano contenti di ciò che stiamo pianificando per loro", ha dichiarato Adam Kicinski, presidente di CD Projekt.
La versione Xbox 360 di The Witcher 2 arriverà in lieve ritardo

TI POTREBBE INTERESSARE