Buoni risultati per Warner Bros. Interactive Entertainment nel primo trimestre fiscale  10

Mortal Kombat e LEGO Pirati dei Caraibi hanno fatto la differenza

La divisione Filmed Entertainment di Time Warner, al cui interno opera il brand Warner Bros. Interactive Entertainment, ha registrato un incremento nei ricavi del 13% durante il primo trimestre fiscale 2011, ovvero nei mesi di aprile, maggio e giugno.

Il risultato, calcolato in 2,8 milioni di dollari, va attribuito alle ottime vendite dei videogame, in particolare LEGO Pirati dei Caraibi e Mortal Kombat. Nonostante ciò, c'è stato un calo dell'11% relativo all'introito operativo per via delle dispendiose campagne pubblicitarie portate avanti da Time Warner per promuovere i propri titoli di punta.

Fonte: Joystiq