Periferiche PSVitaRifornimento costante di software per PlayStation Vita 

Mantenere Vita in vita

Il capo di Sony WorldWide Studios Shuhei Yoshida ha affermato che il produttore ha imparato da alcuni errori del passato, in particolare per quanto riguarda la prima line-up di software per PSP e che saprà evitarli per quanto riguarda PlayStation Vita.

In particolare, la nuova console portatile potrà contare su un "rifornimento continuo" di giochi, evitando dunque i periodi stagnanti con assenza di titoli di rilievo. Una cosa del genere era accaduta durante il primo periodo di PSP, quando Sony aveva spostato la maggior parte delle forze dei worldwide studios interni sullo sviluppo per PlayStation 3.

"Abbiamo imparato le lezioni date da quelle esperienze, ci assicureremo di avere sempre un'ottima e abbondante reperibilità di nuovo software su PS Vita, pur continuando a supportare PS3 e PS Move", ha riferito Yoshida.

Fonte: Eurogamer.net

TI POTREBBE INTERESSARE