Un'ondata di licenziamenti per i team che hanno sviluppato Mafia II  54

I due studi, di Brno e Praga, vittime di un taglio dei costi

2K Czech, la divisione ceca di 2K Games, ha operato una serie di licenziamenti nell'ottica di una manovra tesa a tagliare i costi del publisher. A perdere il lavoro sono stati per lo più i membri di uno studio con base a Brno, circa quaranta, mentre per lo studio di Praga si parla di una decina di licenziamenti. Considerando che il totale dei due team ammontava a quasi duecento persone, il taglio è pari a un quarto del personale.

2K Games ha dichiarato che questi tagli non influenzeranno la capacità di 2K Czech di realizzare titoli di alta qualità, aggiungendo che l'operazione è stata effettuata anche nell'ottica di ottimizzare le risorse. Oltre al già citato Mafia II, i due team avevano lavorato anche a Top Spin 4.

Fonte: Develop