Killzone 3Killzone 3: i dettagli sulla patch 1.12 

Un bel po' di cambiamenti

Guerrilla Games spiega gli aggiornamenti compresi nella patch 1.12 di Killzone 3, in arrivo il 6 settembre su PlayStation Network.

Sono previste modifiche in parecchi comparti del gioco. Ad esempio, il Marksman ha ora lo scramble come abilità attiva, ovvero che dev'essere attivata al momento oppertuno e l'engineer ha torrette migliorate. Per quanto riguarda le armi, StA-2 Battle Pistol è stata ribilanciata, tra le mappe la MP15 Radec Academy ha un realtime projector.

Tra le caratteristiche audio è stato ridotto e modificato l'urlo agonizzante dei soldati colpiti, mentre per quanto riguarda i match sono stati aumentati i punti missione in Warzone, raddoppiato il tempo di raffreddamento dei mortai (da 30 a 60 secondi), aggiustata la conclusione dei tornei una volta che uno dei clan si stacca, eliminata la possibilità da parte dei clan di ricollegarsi ad una partita conclusa, ridotto il tempo di attesa alla fine di un turno e ridotta l'attesa prima della partita. Per quanto riguarda l'interfaccia, aggiunta la possibilità di disattivare le azioni con Sixaxis e aggiunto il nome della mappa nelle schermate di spawn.

Fonte: Eurogamer.net

TI POTREBBE INTERESSARE