SviluppatoreZampella/West contro Activision, appuntamento a maggio 2012 

Law and Order

Il giudice di Los Angeles ha fissato per maggio 2012 l'inizio della faida legale tra Activision e gli ex-capi di Infinity Ward, West e Zampella.

Per la precisione, dal 7 maggio 2012 comincerà il match a suon di avvocati tra il mega-publisher e i due sviluppatori, creatori della serie Modern Warfare e ora a capo dell'etichetta indipendente Respawn Entertainment (nome scelto non a caso, ovviamente). Tutto è iniziato con il licenziamento nel marzo 2010 della coppia da parte di Activision per presunta "insubordinazione".

I due hanno risposto con un'azione legale e la richiesta di 125 milioni di dollari in royalties per l'IP di Modern Warfare, con ulteriore risposta da parte di Activision con richiesta di addirittura 400 milioni di dollari in danni da parte di West, Zampella e EA, accusata di aver "dirottato" i due dal loro originale publisher. L'Appassionante diatriba entrerà dunque nel vivo a maggio 2012.

TI POTREBBE INTERESSARE