Battlefield Bad Company 2: un'enorme patch rimuove i DRM  25

E non solo

In attesa di Battlefield 3, coloro che ancora si dilettano con Battlefield: Bad Company 2 saranno contenti di sapere che EA non ha smesso di pensare a loro.

Arriva con un ritardo clamoroso dunque una gigantesca patch, grande 2,6 GB, che apporta diversi aggiustamenti tecnici al gioco ma soprattutto rimuove completamente il sistema di sicurezza con DRM SecuROM, almeno per quanto riguarda tutte le versioni non-Steam del gioco.

Nonostante l'importanza dell'operazione, le dimensioni della patch sono probabilmente dovute soprattutto al fatto che in questa sono contenuti tutti gli aggiornamenti usciti finora per Battlefield: Bad Company 2.

Fonte: Battlefield blog