Software HouseMarvel è in cerca di partner per il gioco di The Avengers 

Piano di riserva

Il film cinematografico di The Avengers si appresta ad essere l'evento dell'anno prossimo, almeno per quanto riguarda il filone fumettoso-super-eroico, eppure il doveroso adattamento videoludico al momento naviga in acque decisamente cattive.

Il titolo era in sviluppo presso il team THQ australiano, ma il progetto è stato interrotto con la chiusura dello studio in questione e adesso è rimasto bloccato nel limbo dei giochi avviati ma dalla difficile conclusione.

Tuttavia, non tutto è perduto: la licenza è molto importante, ancora di più se si considera il prossimo arrivo del film, dunque i diritti sono tornati in mano a Marvel che ha tutte le intenzioni di sfruttarli. Solo che il tempo stringe e la casa editrice ha bisogno di qualcuno che concluda i lavori - o più probabilmente li faccia ripartire da capo - e possa pubblicare e distribuire il gioco per tempo.

TI POTREBBE INTERESSARE