The Witcher 2 2.0: i dettagli  42

Dal 29 settembre

Dalla conferenza ufficiale di CD Projekt conclusasi poco fa sono emerse nuove informazioni sull'aggiornamento 2.0 a The Witcher 2, come precedentemente annunciato.

L'update verrà messo a disposizione a partire dal 29 settembre e si tratta di un aggiornamento ancora più sostanzioso di quello che caratterizzò l'Enhanced Version del primo capitolo della serie. 40 novità sono state elencate tra aggiunte al gameplay e aggiustamenti tecnici di un certo spessore, inoltre il pacchetto includerà tutti i 9 DLC usciti finora e tre nuove caratteristiche di grosso calibro.

Inserito il tutorial sottoforma di quest da portare a termine all'interno di un villaggio nella foresta, aggiunta la Dark Mode che aumenta il livello di difficoltà e mette a disposizione tre set di armature speciali, tre nuove spade oscure e tre mini-quest, oltre ad ulteriori elementi oscuri. Trattandosi di una modalità estremamente difficile, a quanto pare, la ricompensa sarà ricca, ma non è stata svelata. Infine, viene introdotta la modalità Arena, che all'interno di una roccaforte nel regno di Kaedwan consente di dedicarsi esclusivamente a combattimenti contro i vari nemici sparsi nel gioco, riuniti per l'occasione all'interno dell'arena, con un sistema di punteggio che si basa sulla durata degli incontri e tanto di pubblico che reagisce in tempo reale al comportamento del giocatore. L'aggiornamento 2.0 è gratuito per tutti i possessori del gioco originale, mentre una nuova versione di The Witcher 2 comprensiva dell'update verrà rilasciata in versione retail a 39 euro, oppure in digital delivery su Steam e GOG a 29,99 euro.