Tim Sweeney di Epic Games parla del prossimo Unreal Engine  10

Bisognerà attendere fino al 2014

In un'intervista rilasciata a IGN, Tim Sweeney, CEO e co-fondatore di Epic Games, ha parlato dell'Unreal Engine 4 e delle tempistiche relative alla sua uscita. "Passo il sessanta per cento del mio tempo a effettuare ricerche riguardanti il nostro engine di prossima generazione nonché la prossima generazione di console", ha detto Sweeney. "Si tratta di una tecnologia che non vedrà la luce prima del 2014", ha però aggiunto.

Sweeney ha confrontato queste fasi iniziali del lavoro sull'Unreal Engine 4 con quelle che portarono allo sviluppo del primo Unreal Engine nel 1996, un motore che introduceva molte nuove feature mai viste prima. "La mia sensazione, circa l'Unreal Engine 4, è di star esplorando zone della tecnologia che nessuno ha ancora contemplato, semplicemente perché al momento non sono ancora praticabili."

Una delle problematiche tecniche che gli sviluppatori di videogame si trovano ad affrontare, oggi come oggi, secondo il CEO di Epic Games, riguarda la scalabilità dei contenuti in relazione ai sempre più numerosi core presenti nelle moderne CPU. Un cambiamento nel modo di intendere questo processo consentirebbe ai futuri engine di adattarsi dinamicamente ai differenti carichi di lavoro, con tutti i vantaggi del caso.

Fonte: Joystiq