BioWare e l'autonomia creativa  27

EA non domina

Ray Muzyka e Greg Zeschuk, i due capi fondatori di BioWare, hanno ribadito l'ottima situazione in cui il loro team si trova alla corte di Electronic Arts.

Il celebre duo di game designer si è reso conto più volte che il pubblico tende a pensare che EA faccia la parte del padrone negli studi BioWare, imponendo scelte commerciali e soffocandone la libertà creativa, ma a quanto pare le cose non stanno così. Muzyka e Zeschuk hanno spiegato a Eurogamer.net come il team sia ancora indipendente dal punto di vista artistico e concettuale, senza nessuno che forzi le decisioni.

Bioware è la prima responsabile dei videogiochi che escono sotto la sua etichetta, dunque è una sua prerogativa il fatto di sviluppare titoli che ne mantengano alta la fama. Certo, adesso si trovano inseriti all'interno di un ambiente in cui c'è da pensare anche al punto di vista commerciale, ma sempre godendo di una certa autonomia all'interno della galassia EA.

Fonte: Eurogamer.net