Battlefield 3 - EA risponde alle "accuse" dell'ESRB  74

L'importanza del contesto

La scorsa settimana l'organo di classificazione ESRB ha elencato tra i motivi del rating mature per Battlefield 3 il fatto che il titolo, in un determinato momento, chieda ai giocatori anche di sparare ad alcuni ufficiali di polizia.

EA ha voluto contestualizzare la cosa per chiarire che il titolo DICE non intende assolutamente irrispettoso dei valori base della società. Lo ha fatto rivolgendosi a Eurogamer con le parole "Non penso che capiate la gravità della situazione. Per amor di Dio, c'è una bomba atomica a Parigi! Milioni di vite sono in pericolo!"

Fonte: Eurogamer