Call of Duty: Modern Warfare 3Rubato Call of Duty: Modern Warfare 3 

Le copie pirata sono già in giro

Tra copie distribuite in anticipo e copie rubate, il nuovo titolo della serie Call of Duty, Modern Warfare 3, non se la sta passando molto bene, anche se tutta questa fretta di metterci le mani sopra potrebbe semplicemente essere letta come il segno dell'immenso successo mondiale del brand.

Veniamo ai fatti. Il primo riguarda un vero e proprio furto perpetrato in un magazzino americano (a Fresno), da cui è stata trafugata una copia PC del gioco (rubare gioielli non va più di moda, a quanto pare). Ovviamente la rete è stata subito invasa dalle copie pirata, con Activision che sta inviando degli investigatori casa per casa per chiedere di cancellarle o di pagare una multa di 5.000 dollari (di quest'ultima notizia non c'è alcuna conferma, ma visti i trascorsi non stentiamo a crederci).

Fonte: Kotaku

Altro fatto, sempre legato a Modern Warfare 3, è la rottura del day one da parte di un ragazzo, entrato non si sa come in possesso di una copia del gioco per PS3. Il tipo non ha resistito e ha messo un filmato su YouTube. È il classico filmato per feticisti genere unboxing, ma forse un po' troppo anticipato rispetto all'uscita del gioco, il che potrebbe creargli qualche problema legale. Alcuni hanno ipotizzato che si tratti di un fake bello e buono ma, se così fosse, sarebbe invero un fake fatto molto bene. Rimane solo da scoprire come reagirà Activision.



Fonte: Kotaku

TI POTREBBE INTERESSARE