Hardware PCRubati i prototipi del nuovo super portatile Razer 

Nessun ritardo per l'uscita

Il CEO di Razer, Min-Liang Tan, ha lanciato un appello ai ladri che Sabato scorso sono entrati nella sede della compagnia e hanno sottratto i prototipi del nuovo super portatile gaming del PC manufacturer.

Razer è ovviamente intenzionata a recuperare i due laptop Blade che sono di estrema importanza per la compagnia. Le autorità sono state ovviamente informate e il dirigente ha anche diffidato dall'acquisto, in qualsiasi forma, dei prototipi rubati.

I prototipi tra l'altro non sono pienamente funzionali e contengono importanti informazioni sui test effettuati da Razer. In ogni caso questo "incidente" non dovrebbe portare a ritardi nel rilascio del potente gaming laptop da quasi 3 mila dollari che è atteso entro la fine dell'anno.
Fonte: Kotaku

TI POTREBBE INTERESSARE