Skyrim, Bethesda è al lavoro sulle patch  83

Pete Hines risponde a una domanda un po' sgarbata su Twitter

Non c'è dubbio che The Elder Scrolls V: Skyrim sia un prodotto di eccezionale qualità, enorme e ricco di sfaccettature, capace persino di far riscoprire il mondo dei videogame a quelle persone che negli ultimi anni lo avevano abbandonato per mancanza di interesse verso le produzioni più "frivole".

Tuttavia è impossibile fare una frittata senza rompere qualche uova, e in questo caso specifico ci sono dei bug che i fan vorrebbero vedere eliminati rapidamente. Alcuni di essi hanno manifestato le proprie esigenze sulla pagina Twitter di Pete Hines, che sulle prime non ha risposto e ha provocato la reazione "sgarbata" di un follower, che ha accusato Bethesda di non ascoltare i propri utenti perché troppo occupata a contare i soldi.

A quel punto Pete Hines si è manifestato, dicendo che la realizzazione delle patch richiede un po' di tempo, e che il gioco è uscito solo da tre giorni. Hines ha dunque invitato alla calma gli utenti, dicendo che Bethesda sta lavorando agli aggiornamenti.

Fonte: Twitter