Periferiche 3DSFils-Aime: DLC per Nintendo 3DS, coesistenza di Wii e Wii U 

Altre informazioni futuristiche

Arrivano nuove dichiarazioni da parte di Reggie Fils-Aime, presidente di Nintendo of America, sul futuro delle console della grande N.

In particolare, veniamo a sapere che l'aggiornamento al firmware di Nintendo 3DS prepara la strada a futuri "contenuti aggiuntivi" per i giochi, che potranno dunque - a quanto pare - supportare DLC ed espansioni varie a pagamento o meno in futuro, sia per quanto riguarda i giochi retail che quelli in digital delivery. E' stato dunque preparato un framework che consenta questo tipo di transazioni, che metteranno dunque 3DS alla pari con le console domestiche su questo fronte. Nintendo stessa prenderà parte a questa iniziativa, ma Fils-Aime tiene a specificare che l'idea di DLC della grande N non striderà con il concetto di mettere sul mercato un gioco comunque "completo in ogni sua parte", dunque le aggiunte saranno probabilmente marginali per i giochi first-party.

Per quanto riguarda Wii U, il presidente di Nintendo of America assicura che la nuova console domestica potrà tranquillamente coesistere sul mercato con Wii, legandosi sempre a quel concetto di "approccio innovativo" che caratterizzerà la nuova console, a quanto pare anche nel confronto diretto con l'altra macchina domestica Nintendo.

TI POTREBBE INTERESSARE