World of WarcraftThe Old Republic potrebbe sottrarre fino a 1,6 milioni di utenti a WoW 

Jedi contro panda

Secondo gli analisti di Lazard Capital Markets l'arrivo di Star Wars: The Old Republic influirà sulla base di utenza di World of Warcraft.

D'altra parte si tratterà di uno scontro frontale tra due giochi caratterizzati da produzioni gigantesche, che puntano entrambi alla conquista di un gran numero di giocatori. Secondo le previsioni degli analisti in questione, in collaborazione con Peanut Labs, le perdite di utenti da parte del MMORPG Blizzard sono quantificabili intorno all'1,6 milioni di giocatori abbonati.

Un sondaggio è stato condotto presso gli utenti di WOW, dal quale è emerso che, nel campione preso in esame, circa metà si diceva un po' stando del gioco e intenzionato ad acquistare The Old Republic al lancio, con un altro 38% interessato al gioco in questione. D'altra parte, la nuova espansione Mists of Pandaria dovrebbe riuscire a far risalire l'interesse per il gioco, probabilmente riuscendo a riconquistare circa 800.000 abbonati alla causa Blizzard.

Fonte: Develop

TI POTREBBE INTERESSARE