Ni No Kuni, vendite al di sotto delle aspettative in Giappone  46

Nella settimana del lancio, il gioco ha piazzato 65mila copie

A quanto pare, le vendite di Ni No Kuni: Wrath of the White Witch in Giappone non stanno dando i risultati sperati. Durante la prima settimana di commercializzazione, il titolo di Level-5 ha infatti piazzato 65mila copie, ovvero il 40% rispetto al totale distribuito nei negozi.

Nello stesso periodo, One Piece Gigant Battle 2 ha venduto 120mila copie, quasi il doppio, anche se si tratta solo del 45% del distribuito. Risultati di tutto rispetto, invece, per Call of Duty: Modern Warfare 3, che ha decisamente conquistato gli utenti nipponici con 179mila copie e il 75% del distribuito.

Fonte: Andriasang