Apple iTV: nuove voci parlano del lancio nel 2012  43

La TV integrata di Apple esiste davvero?

Un nuovo report pubblicato da Guardian rilancia l'ipotesi dell'iTV, il particolare hardware TV che dovrebbe rappresentare per Apple una sorta di ingresso nel mondo dell'hardware videoludico, tra le altre possibilità.

La voce era partita dall'analista Gene Munster, managing director e senior research analyst presso Piper Jaffray, una fonte alquanto affidabile a dire il vero, il quale aveva affermato di essere entrato in contatto con alcuni produttori asiatici già al lavoro sui componenti del misterioso nuovo hardware di Apple. Secondo quanto riportato di recente, all'interno del progetto rientrerebbe anche Jeff Robbin, responsabile in passato dello sviluppo del servizio iTunes nonché del progetto iPod. La TV "evoluta" di Apple sarebbe inoltre in grado di supportare il riconoscimento motorio e vocale.

Peter Misek, analista presso Jefferies, riferisce in questi giorni che Sharp sarebbe stata contattata per la produzione commerciale dei TV LCD di Apple a partire da febbraio 2012 e a quanto pare vari produttori di TV si starebbero muovendo per cercare di intercettare le caratteristiche del nuovo hardware Apple in modo da non farsi trovare impreparati. Nella recente biografia di Steve Jobs il fondatore di Apple sostiene chiaramente di aver pensato più volte ad un TV con servizi integrati collegato via iCloud in grado di fornire diverse possibilità di utilizzo, e di aver infine trovato il modo di crearlo.

Fonte: CVG