CelebritàCalcio reale controllato da un videogiocatore 

O più semplicemente Umbro, Sony e i Kasabian si fanno pubblicità

Il mix fra marketing estremo, divismo, esperimenti e tecnologia ha dato vita al video che trovate in calce alla notizia. Si tratta di una partita di calcetto in cui giocatori veri sono controllati attraverso due Xperia di Sony Eriksson impugnati rispettivamente da Tom Meighan dei Kasabian e dal calciatore inglese Darren Bent.

Ovviamente la maggiorparte degli input sono sonori, la latenza è estrema, gli atleti vanno spesso per conto proprio e il selettore dei giocatori, ovvero un'aureola di plastica che si accende, è decisamente ridicolo. Ovviamente con impulsi neurali diretti, e magari qualche bella scossa elettrica, il gioco sarebbe più reattivo.

TI POTREBBE INTERESSARE