Naughty Dog ha ancora molte storie da raccontare per Uncharted  58

Finché c'è spazio ne verranno fuori altre

La posizione ufficiale di Naughty Dog sul futuro di Uncharted resta sostanzialmente inalterata, con le parole del director di Uncharted 3 Justin Richmond che non fanno che ribadire la solita visione.

Richmond ha ribadito a Venture Beat che la visione del team di sviluppo sul gioco non è mai stata quella di una triologia, ma di una sequenza di "avventure stand-alone", o qualcosa del genere, nella quale ogni capitolo rappresenta un'esperienza a sé stante, legata alle altre dalla presenza di protagonisti e personaggi ricorrenti ma non da una sceneggiatura unica e prestabilita.

Quindi, la possibilità o meno di un nuovo capitolo dipende solo dalla capacità degli sviluppatori di tirare fuori un'altra storia interessante: d'altra parte "ci sono ancora tantissime storie da raccontare nell'universo di Uncharted", dunque anche se al momento i Naughty Dog non sanno dire ufficialmente se Uncharted 4 arriverà veramente sul mercato, lo spazio per un quarto capitolo c'è sicuramente nella logica della serie.

Fonte: VentureBeat