IGF 2012 - "XBLA Prize" e accordo di publishing al vincitore da Microsoft  5

DEVELOPERS, DEVELOPERS, DEVELOPERS, DEVELOPERS!

Microsoft ha deciso di lanciarsi in prima persona tra gli sviluppatori indipendenti più promettenti all'interno dell'Independent Games Festival.

Dall'edizione 2012, infatti, è prevista l'istituzione di uno speciale premio chiamato "XBLA Prize", il quale verrà assegnato da una giuria tra cui sarà presente lo stesso produttore e assicurerà al vincitore un accordo di publishing sui vari canali di digital delivery della casa di Redmond: Xbox Live Arcade, Windows Phone e Windows. Offerti nel pacchetto usability, testing, assistenza alla produzione, pubblicazione con slot in evidenza ed eventualmente copertura dei costi aggiuntivi per il completamento del progetto.

In sostanza, il gioco assume i caratteri di una produzione first party, seppure in scala digital delivery. "Prima di Xbox, Xbox Live e Kinect, prima ancora di Office, Windows e addirittura DOS, i primi prodotti di Microsoft erano tools per gli sviluppatori", ha affermato Ted Woolsey a Gamasutra, "continuiamo così a rispettare e ammirare il lavoro dei nostri sviluppatori e partner e uno dei nostri maggiori obiettivi come compagnia e dare la possibilità alla gente - consumatori e sviluppatori - di realizzare i loro sogni attraverso la nostra tecnologia". Quindi "in questo spirito, siamo veramente felici della nostra sponsorship multi-annuale per l'Independent Games Festival", ha concluso Woolsey.