Metal Gear Rising: RevengeanceMetal Gear Rising - Nuova storia e nuove immagini 

Alcuni dettagli dal sito ufficiale

Con il nuovo trailer rilasciato in occasione dei VGA 2011 si torna finalmente a parlare di Metal Gear Rising, gioco che a quanto pare è passato attraverso una vera e propria rielaborazione sostanziale nell'ultimo periodo.

Passato da Kojima Production (che resta comunque addetta alla produzione) a Platinum Games, etichetta fondata dai veterani di Capcom Shinji Mikami, Atsushi Inaba e Hideki Kamiya e famosa per i suoi action game come Bayonetta, Metal Gear Rising si è modificato sotto diversi aspetti, dal gameplay alla trama. Originariamente la storia avrebbe dovuto coprire eventi collocati tra Metal Gear Solid 2 e Metal Gear Solid 4, ma il setting è stato modificato e ora è collocato alcuni anni dopo quest'ultimo capitolo.

La scelta è stata probabilmente presa per lasciare maggiore libertà creativa ai nuovi sviluppatori ed uscire dal rigido universo di riferimento ben definito da Kojima e soci, in modo da spaziare con eventi nuovi. Raiden adesso passa da una compagnia militare privata ad un'altra coprendo vari incarichi, dalla "protezione di VIP all'addestramento militare e altri compiti", veniamo a sapere dal sito ufficiale del gioco. Il nostro eroe, a quanto pare, "non sa che davanti a lui si prospetta un gigantesco scontro con un'enigmatica forza composta da un gran numero di cyborg". Ci saranno comunque altre notizie in arrivo tra breve: il sito ufficiale comunica che il 13 dicembre verrà pubblicata una video intervista intitolata "la Verità dietro a Rising", dalla quale giungeranno ulteriori informazioni per il nuovo spin-off di Metal Gear. Qua sotto, alcune nuove immagini tratte dal sito in questione.

Fonte: Metal Gear Rising sito ufficiale

TI POTREBBE INTERESSARE