The Last Guardian[Aggiornata 3] The Last Guardian cancellato? GameStop chiede scusa 

Triste notizia

Più di un utente americano ha segnalato su diversi siti e forum che la catena GameStop sta inviando messaggi in cui si dice che The Last Guardian per PS3 è stato cancellato. Telefonando nei vari negozi, è stato confermato che il gioco è stato cancellato dal publisher.

Se fosse vero, le rassicurazioni date solo pochi giorni fa da Fumito Ueda e da Sony stessa sulla prosecuzione del progetto sarebbero da considerarsi delle frottole belle e buone.

Vi ricordiamo che da poco si era consumata la rottura tra Sony e Ueda e che il secondo era passato a lavorare da freelance a The Last Guardian.

Speriamo che sia soltanto un caso di eccesso di zelo di GameStop. Sarebbe veramente una brutta perdita per il mondo dei videogiochi.

[Aggiornamento] Il senior director of corporate communications di Sony, Patrick Seybold, ha negato la cancellazione dicendo che non è vera. Purtroppo non ha aggiunto altre parole.

[Aggiornamento 2] Sony ha confermato il primo aggiornamento e ha dichiarato a Destructoid che il gioco è ancora in sviluppo.

[Aggiornamento 3] GameStop ha infine chiesto scusa per aver annunciato la cancellazione di The Last Guardian per PS3, facendo pubblicare da Kotaku un comunicato stampa ufficiale della società:

"The Last Guardian has not been cancelled by Sony as we incorrectly stated in an automated call to reservation customers. Because the game did not have a specific release date, GameStop made the decision to remove the game from our system. The Last Guardian will be reinstated for pre-order when a firm launch date is known."

Riassumendo: hanno mandato l'email di cancellazione della prenotazione perché il gioco non ha una data d'uscita ufficiale. Appena Sony gli comunicherà una data, The Last Guardian sarà rinserito incatalogo.

Tutto è bene quel che finisce bene e speriamo che l'ultima opera di Fumito Ueda possa finalmente vedere la luce.

Fonte: Destructoid