Metal Gear Solid: Peace Walker giocato su PlayStation Vita  29

Tutta la magia del secondo stick analogico

Basta poco per migliorare il gameplay di un gioco, e nel caso di Metal Gear Solid: Peace Walker trasformarlo da "ottimo" a "eccellente". L'episodio della serie Konami uscito nel giugno 2010 per PSP, che a breve tornerà in alta definizione grazie alla Metal Gear Solid HD Collection, può infatti essere giocato su PlayStation Vita utilizzando lo stick analogico destro in luogo del macchinoso sistema originario, che prevedeva la gestione della visuale tramite i pulsanti principali della console.

Peace Walker non era l'unico titolo per PSP a soffrire di questa grave mancanza, il che aumenta decisamente le quotazioni di PlayStation Vita: se consentirà l'uso dello stick analogico in tutti gli action game, third person shooter e first person shooter a oggi disponibili per la vecchia console portatile Sony, ciò rappresenterà una risorsa straordinaria non solo per chi vuole cimentarsi nuovamente con alcuni classici avvantaggiandosi dei nuovi controlli, ma anche e soprattutto per quelli che finora non avevano considerato l'acquisto di una PlayStation Portable, magari anche per questo motivo.

Fonte: Destructoid