Alcuni negozi giapponesi tagliano il prezzo di PSVita  55

Per stimolare le vendite

Finora le vendite di PSVita non sono state proprio brillanti, soprattutto nei giorni successivi al lancio il calo d'interesse dei giocatori giapponesi è stato sensibile al punto che la vecchia PSP ha fatto meglio.

Per cercare di stimolare le vendite della console, alcuni negozi giapponesi hanno iniziato ad applicare degli sconti. Ad esempio gira un'immagine che mostra una PSVita 3G venduta a 24.999¥ invece di 29.980¥. Si tratta di uno sconto del 17% che viene comunque applicato al modello meno venduto. Infatti, la versione 3G della console ha piazzato solamente il 56% delle macchine distribuite e si sta rivelando una spina non da poco per Sony.

Che sia stato un errore distribuire sin da subito Vita in due versioni? Alcuni pensano che se avessero distribuito più pezzi della versione Wi-Fi, le vendite sarebbero state maggiori visto il minor costo di quest'ultima. Ma sono tutte supposizioni. Speriamo soltanto che le vendite si risollevino nei prossimi mesi. In fondo il caso del Nintendo 3DS, passato dall'essere un flop colossale a diventare il successo videoludico di questo Natale, qualcosa la dovrebbe insegnare.

Fonte: Destructoid