Capcom: Devil May Cry è l'anti-Bayonetta  72

Rivali dichiarati

A detta della stessa Capcom, il nuovo Devil May Cry verrà schierato proprio per controbattere al Bayonetta di Platinum Games, considerato evidentemente anche dalla casa di Osaka come l'avversario da battere.

Dunque su alcuni frangenti i giochi andranno a toccare corde comuni, ma in molti altri divergeranno: "ci sono cose in cui controbattiamo direttamente a Bayonetta, in particolare per la sensazione del gioco in termini di controllo e azione", ha affermato il producer Alex Jones, con riferimento alla fluidità che caratterizza l'action di Platinum.

Tuttavia ci sono anche "altre aree, come la narrazione, nelle quali offriamo un'esperienza diversa da Bayonetta e in cui confidiamo molto". Ci sono infine altre aree ancora che sono state completamente aggiunte rispetto anche alla struttura tipica della serie, a quanto pare.

Fonte: VG247