Reportage dall'evento milanese dedicato a Soul Calibur V  9

Videogiochi, tornei e solidarietà

Namco Bandai in occasione del lancio di Soul Calibur V, l'ultimo capitolo della serie, ha organizzato un evento in un noto albergo situato all'ombra dell'imponente Duomo di Milano.

La serata è stata l'occasione per festeggiare il traguardo delle dieci milioni di unità vendute dal franchise e per premiare il vincitore della tappa italiana del "Soul Calibur Impact".

Oltre al riconoscimento di ieri, il talentuoso giocatore difenderà a Londra i colori della nostra penisola nella finale europea del torneo che metterà in palio un pass per la finale mondiale che si terrà a Las Vegas.

Non è mancato nemmeno un momento dedicato alla solidarietà, con un'asta organizzata dal direttore generale di Namco Bandai Italia, riguardante alcuni gadget ispirati ai personaggi della serie. Tutto il ricavato è andato a favore di una scuola milanese per bambini autistici. Testimonianza dell'impegno che anche l'industria del videogame riserva a quelle persone che sono purtroppo più sfortunate di tante altre.