Call of Duty su PlayStation Vita in autunno, secondo Sony  68

Ma Activision tace

L'SVP della divisione marketing di Sony per PlayStation, Guy Longworth, sostiene che Call of Duty per PlayStation Vita sarà un elemento dirompente, in grado di cambiare le sorti della piattaforma.

Secondo Longworth, il gioco dovrebbe arrivare in autunno, ma non ci sono al momento informazioni ufficiali da parte di Activision al riguardo. In un'intervista pubblicata da GameTrailers, l'executive Sony ha esternato le sue certezze sull'FPS in versione portatile, senza però specificare se si debba trattare di un nuovo capitolo specifico o un adattamento di qualche tipo dai capitoli già usciti.

L'unica informazione riconducibile ad un eventuale Call of Duty per Vita, al momento, è un annuncio di lavoro pubblicato da Treyarch nel quale si parla di "portare un loro titolo di enorme successo su una nuova console", tuttavia questa non viene specificata, dunque si resta ancora sul vago. In ogni caso, resta fortemente probabile che ci sia nei programmi di Activision un adattamento di qualche tipo della serie milionaria su PlayStation Vita, ma attendiamo comunicazioni da parte del publisher per saperne di più.

Fonte: VG247