Tom Clancy's Ghost Recon: Future SoldierGhost Recon: Future Soldier - Videodiario su animazioni e copertura 

Il motion capture

Ubisoft ha rilasciato un altro video di Ghost Recon: Future Soldier inserito nella serie "Inside Recon", una sorta di videodiario degli sviluppatori che spiega la costruzione del nuovo capitolo nella serie bellica di Tom Clancy.

Nel video viene illustrata in particolare la creazione delle animazioni che caratterizzano i combattenti in gioco, in particolare per quanto riguarda la copertura contestuale dietro agli elementi di scenario. Tutte le animazioni sono state create utilizzando la classica tecnologia del motion capture, utilizzando come "attori" dei veri ex-Navy SEALS, ovvero appartenenti alle squadre speciali della marina statunitense.

In totale sono circa 2500 le animazioni utilizzate soltanto per il personaggio principale all'interno del gioco. Ghost Recon: Future Soldier arriverà a maggio su Xbox 360 e PlayStation 3 e successivamente su PC, mentre una beta per il comparto multiplayer è prevista per aprile.

TI POTREBBE INTERESSARE