Alan Wake - Già coperte le spese della versione PC in 48 ore  40

Si comincia a guadagnare

A quanto pare, l'investimento effettuato per la versione PC di Alan Wake ha dato i suoi frutti in brevissimo tempo: nel giro delle prime 48 ore di commercializzazione su Steam, le vendite hanno già coperto i costi di produzione.

Raggiunto dunque già il "break even" nel giro di un paio di giorni, anche se bisogna ricordare che i costi di sviluppo per un semplice porting da Xbox 360 a PC non dovrebbero essere stati eccessivamente alti. Alan Wake si è dunque piazzato al primo posto in questi giorni tra i download di Steam, nella sua nuova versione con supporto 3D, multi-schermo e l'inclusione dei DLC "The Signal" e "The Writer".

La cosa, ovviamente, servirà per riaccendere in Remedy la passione per il PC, nel caso ce ne fosse stato bisogno.