Killzone 3Il co-fondatore di Guerrilla passa a Visceral Games 

In cerca di nuove sfide

Un passaggio di carriera decisamente importante quello di Arjan Brussee, co-fondatore dell'etichetta Guerrilla, divenuta famosa con la serie Killzone, che ha deciso di lasciare la compagnia olandese per passare a Visceral Games, l'etichetta interna a Electronic Arts che si è occupata, tra le altre cose, di Dead Space.

Brussee sarà executive producer per Visceral, ma non è ancora chiaro su cosa sia incentrata la sua prima occupazione presso la compagnia americana. "Ogni anno c'è stato qualcosa di ambizioso, nuovo e ispirante su cui mi sono trovato a concentrare le energie", ha riferito Brussee in un'email di spiegazione, "per quanto mi riguarda, voglio provare una nuova sfida personale che spero di avere presso EA nello studio vicino a San Francisco e chissà dove questo mi porterà successivamente".

Fonte: VG247